ACCESSO   per   CIVATE

Un posto per arrampicate rilassanti, su due strutture di buona roccia nei boschi a monte di Civate, in posizione panoramica sul lago di Annone.

La PALESTRA VECCHIA venne scoperta negli anni '70 da Felice Vassena, Augusto Dell'Oro, Gianni Mandelli, Romano Corti, MosŔ Butti; poi Alessandro Ronchi e Rino Fumagalli che nel 1987/88 chiodarono il SETTORE VALLE DEGLI ORTI, mentre Enzo Nogara chiod˛ il Settore Nuovo nel 1990.

Il livello medio-basso (6c massimo) e l'ottima attrezzatura hanno contribuito ad una buona frequentazione.

Agibile tutto l'anno (eccetto in piena estate), dopo piogge la roccia si asciuga in fretta.

ACCESSO

A) Da Milano lungo la S.S. 36: uscire prima della rampa del tunnel sotto Monte Barro (direzione Lecco-Lago, Oggiono, Civate), prendere poi a destra per Galbiate e quindi a sinistra: non proseguire per Lecco, ma passare il ponte sulla sinistra. Proseguire verso Valmadrera e svoltare a sinistra per Civate centro in Via della Santa, poi a sinistra in Via XXIV Maggio (Cimitero) e poi  a destra in Via del Ponte; in alto a destra prendere la Via del Crotto.

Proseguire a sinistra in Via Abate Longoni e poi in Via del Pozzo (Indicazioni Pozzo e S. Pietro); superare una salita ripida  e parcheggiare sulla destra.

Salire a piedi per strada asfaltata, attraversare le case della localitÓ del Pozzo fino al bivio oltre il Crotto del Capraio: poi a sinistra e successivamente a destra per sentiero, abbandonarlo per tagliare a sinistra rientrando nel bosco sotto la "VALLE DEGLI ORTI"; un p˛ prima si pu˛ salire diritti alla PALESTRA VECCHIA.

Tra le due strutture, collegate da un sentiero, si trova il SETTORE NUOVO.

15 min.

B) Da Lecco prendere la S.S. 36 per Milano e, oltrepassate tutte le uscite per Valmadrera, uscire a destra per Civate, svoltando a destra (indicazione Civate centro) in Via della Santa.