ACCESSO   per   CIVATE   Zona  LAGHETTI

Sopra le strutture di Civate esiste una fascia di roccia bianca , alta 15m e lunga circa 60m, liscia ma con erosioni e buchi.

Il nome deriva dal fatto  che i laghi si vedono in basso.

La falesia Ŕ stata attrezzata dalla Guida Alpina Enzo Nogara e i suoi alunni della Scuola Media con dei resinati, ed Ŕ frequentabile tutto l'anno eccetto l'estate.

ACCESSO

Come per la falesia di Civate - Pozzo salire al parcheggio e poi alla localitÓ Pozzo.

Dopo il bivio oltre il Crotto del Capraio proseguire a destra in piano, abbandonare il sentiero in corrispondenza di una casa sulla sinistra, da dove sale il sentiero n░ 11 (per S. Pietro al Monte).

Dopo poco, a una diramazione, tenere la sinistra e salire una scalinata fino ad una grotta con Madonna.

Continuare fino ad una casa isolata, risalire un canale nel bosco, raggiungere un tratto pianeggiante e un muretto che circonda un prato.

Lasciare il sentiero (indicazione per la falesia) e salire al suo limite destro, verso valle visibile una fitta boscaglia. Costeggiarla verso sinistra per raggiungere le vie in sequenza.

30 min.