MADDALENA

La falesia della Maddalena, posta poco sopra Brescia, Ú una grande fascia di calcare bianco, sanissimo, strutturato a muri e bombamenti incisi da rare fessure.

Aperta alla prima metÓ degli anni '80 da Mario Roversi, Paolo e Marco Preti e poi altri arrampicatori bresciani, come Sandro Zizioli e compagni.

Da quegli anni la falesia, poi visse una notevole decadenza, dovuta ad una frequentazione quasi solo locale oltre che alla non comune severitÓ dello stile di arrampicata e alle chiodature spesso vetuste e lunghe.

Ultimamente Ú stata rivista e richiodata con fix da 10mm.

L'esposizione a Sud e a Est, ben soleggiata e spesso poco piovosa. con la roccia che asciuga in fretta.

ACCESSO

Da Milano seguire la A4 fino all'uscita di Brescia centro.

Da qui proseguire per P.za Canton Mombello e poi per Via Filippo Turati a metÓ della quale,

all'altezza di un distributore di benzina, girare a destra imboccando la strada in salita che in

circa 10 Km sale a quota 900 m circa del Monte della Maddalena.

Parcheggiare presso il Ristorante il Grillo.

Da qui un sentiero nel bosco scende a sinistra in 5 min. alle pareti.