TORRE di ALLEGHE     Pilastro nord       Parete nord-ovest

Via Bellenzier

Primo salitore:  D. Bellenzier, 16/17-7-1964

Difficoltà:  4°, 5°, 6°, 7°-

Sviluppo:  140 m.

Tempi:  ore 5 circa

Materiale:  portare dei friends misura media o dei bongs

Risalire lo zoccolo del pilastro nord fino alla fine del canale che porta sotto gli strapiombi gialli della parete nord.

1)  30 m (4°, 6°-) 5 ch., 2 ch. di sosta.

Salire il camino formato da un pilastro sulla cui cima traversare 2 m. a destra.

Scalare un diedro giallo fino ad una discreta sosta sullo spigolo sinistro.

2)  25 m (5°+, 5°, 4°-) 5 ch., 2 cunei più 1 ch. di sosta.

Salire alcuni metri e traversare 2/3 m a destra.

Diritto e in verticale, raggiunta la zona grigia della parete traversare a destra fino a dei cunei.

3)  35 m (6°, 7-, 6°, 5°, 6°-) 3 ch., tiro chiave.

Dalla sosta salire fino ad un chiodo.

In obliquo a sinistra fino ad un secondo chiodo migliore, poi traversare a sinistra fin quasi sullo spigolo.

Salire tre metri diritto quindi in obliquo prima a destra poi a sinistra fino ad un buon terrazzino.

4)  25 m (5°+, 5°, 4°+) 4/5 ch.

Salire vicino allo spigolo e raggiungere una buona cengia.

5)  25 m (2°, 5°-, 5°+) 2 ch.

Traversare a destra 10 m. fino ad una fessura.

Salire alcuni metri, superare uno strapiombo e sostare.

6) 40 m (3°, 4°).

Proseguire obliquando leggermente a destra fino alla cima del pilastro.